Processo plusvalenze: per la Juventus 15 punti di penalizzazione. Come al solito, la giustizia sportiva si dimostra per quello che è.

La Juventus è stata condannata a 15 punti di penalizzazione dalla Corte Federale d’appello della Figc.

I giudici hanno calcato la mano, superando di ben 6 punti la richiesta di penalizzazione avanzata dal procuratore federale.

Il fatto curioso è che al contrario tutte le altre società coinvolte sono state prosciolte.

Si tratta di un provvedimento a gamba tesa, che rischia di falsare pesantemente il campionato in corso.

Non è la prima volta che la giustizia sportiva decide molto velocemente e su basi che farebbero impallidire qualsiasi tribunale ordinario del nostro Paese.

I tifosi della Juventus ricordano perfettamente quando la squadra fu retrocessa in serie B con molti punti di penalizzazione nel 2006 dopo lo scandalo definito Calciopoli, mentre altre società non vennero sanzionate, in quanto le intercettazioni che le riguardavano vennero alla luce solo qualche anno dopo.

La Juventus aspetterà di conoscere le motivazioni della Corte, prima di fare ricorso al Collegio di Garanzia del Coni. La società non esclude altri ricorsi in sede di giustizia amministrativa e internazionale.

La Juventus quindi per il momento passa da 37 a 22 punti, nelle zone basse della classifica.

Luca Dal Bon-redazione. PILLOLE SPORTIVE.

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: