Saad Salloum, vincitore del premio tedesco Ibn Rushd: la diversità rappresenta un patrimonio culturale comune per tutti i gruppi iracheni

Il ricercatore accademico iracheno Saad Salloum ha recentemente ricevuto il più alto riconoscimento nel campo del libero pensiero in Germania, dove l’Ibn Rushd Award lo ha premiato – insieme all’Accademia libanese Naila Tabbara – come uno dei più importanti che ha sostenuto e diffuso il pensiero democratico libero, democrazia e creatività nei paesi arabi.

Questo premio è stato istituito nel 1998, in occasione dell’800° anniversario della morte del filosofo Ibn Rushd, e tra i più importanti pensatori e intellettuali arabi che lo hanno ricevuto: Muhammad Abed Al-Jabri, Mahmoud Amin Al-Alam, Sanalla Ibrahim , Rashid Ghannouchi e altri.

Salloum è il primo iracheno a ricevere questo prestigioso riconoscimento, è un attivista nel campo delle libertà e dei diritti delle minoranze, ha conseguito un dottorato in relazioni internazionali e lavora come professore di relazioni internazionali presso il College of Political Science di Al- Università Mustansiriya.

Lasloom ha 19 libri su vari temi della diversità, in particolare: “Minorities in Iraq” (2012), “Policies and Ethnicities in Iraq from the Ottoman Rule to the Present” (2014), “The Yazidis in Iraq” (2016), e “Protecting Religious, Ethnic, and Linguistic Minorities in Iraq” (2017), “Iraqi Media and Issues of Religious Diversity” (2018), “The End of Diversity in Iraq” (2019) e altri libri sulle relazioni internazionali, e studi pubblicati in inglese, francese e italiano.

Negli ultimi anni, Salloum ha guidato una serie di iniziative di dialogo nazionale, come l’Iniziativa di dialogo islamo-cristiano, il Consiglio iracheno per il dialogo interreligioso, e ha istituito un centro speciale per monitorare l’incitamento all’odio in Iraq, nonché un istituto speciale per l’insegnamento diverse religioni come cristianesimo, yazidi, mandeo, baha’i e zoroastrismo

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: