#storiaditalia# Como? Un Paradiso! Ce lo racconta la nostra Vida Vialardi.

Provincia della Lombardia con bellissimi giardini, oasi verdeggianti che circondano chiese romaniche, eleganti ville, resti di mura e architettura romaniche e altomedioevali e passeggiate sul lago con scorci indimenticabili.

La città è situata sul lungo lago e dove si apriva il foro romano, sorge la Basilica di San Fedele del XII secolo sulle fondamenta di una precedente basilica paleocristiana; in stile romanico, l’interno rifatto in epoca barocca e rinascimentale.

Basilica di Sant’ Abbondio, costruita nel corso dell’XI secolo in stile romanico, su una precedente chiesa paleocristiana dedicata agli Apostoli: l’esterno è caratterizzato da due alte torri, l’interno è decorato da un cospicuo ciclo di affreschi del XIV secolo raffiguranti della vita di Gesù; oggi è sede
dell’Università di Giurisprudenza.

Il Castello Baradello risale all’epoca bizantina, sorge sul colle che domina la città da cui si può godere dello splendido panorama del lago.

Nota per lo stile gotico è anche la Cattedrale di Santa Maria ; la possibilità di prendere una lunga funicolare che offre una vista mozzafiato sulla città e sul lago; un importante Museo della seta perché già da tempo i comaschi sono maestri in questa attività; caratteristico il Tempio Voltiano,
dedicato al fisico Alessandro Volta e l’indimenticabile famoso e grandioso Hotel Villa d’Este.

Vida Vialardi-Redazione

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: