Dopo gli scontri armati la tregua. Fonte Al-Jazeera

La calma prevale nella capitale libica, Tripoli, dopo gli scontri armati tra le forze fedeli al primo ministro del governo di unità nazionale, Abdel Hamid Dabaiba, e altre al primo ministro designato Fathi Bashagha, uccidendo 23 persone e ferendone altre 140.

Il corrispondente di Al-Jazeera Nasser Shedid ha affermato che le forze dell’Unità Nazionale guidate da Dabaiba sono riuscite a controllare tutte le aree dove sono avvenuti gli scontri sin da sabato mattina.

Fonte Al-Jazeera

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: