India e Pakistan.75 anni di indipendenza


Nell’agosto del 1947, India e Pakistan ottennero la loro indipendenza e il processo si svolse apparentemente senza violenza e in collaborazione con il paese coloniale, ma le differenze che il colonialismo ha seminato dopo 75 anni stanno ancora avvelenando le relazioni tra di loro.

Con questa frase il quotidiano svizzero Lotan (LeTemps) riassumeva un servizio di Etienne Mayer Facheran , in cui affermava che i paesi del continente indiano ottennero la loro indipendenza combattendo sui campi di battaglia, rilevando che il detto di un anziano politico dell’epoca che l’India ha mostrato al mondo che i popoli possono raggiungere l’indipendenza senza ricorrere alla forza, è stato un tentativo di mascherare le visioni opposte che lacerano il movimento per l’indipendenza della colonia britannica.

Il rapporto del quotidiano indicava che le elezioni provinciali del gennaio di quell’anno portarono effettivamente alla disintegrazione dell’Impero indiano britannico, con la Lega musulmana che vinse le province che sarebbero diventate Pakistan e Pakistan orientale, mentre il Partito del Congresso vinse nelle altre province, con la partizione entrerà in vigore dopo più di un anno.Un po’ di generale.


Nel tentativo di preservare i propri interessi in una regione in cui non potevano più affermare il controllo, gli inglesi accettarono di decolonizzare dopo la seconda guerra mondiale e il processo fu rapidamente completato sotto la pressione dell’Indian National Congress, che lanciò il movimento Quit India per l’immediato indipendenza.

Quanto al rappresentante britannico, vedeva raggiungere l’indipendenza il prima possibile per evitare la guerra civile, in un momento in cui iniziavano a scoppiare violente tensioni tra musulmani e indù, esacerbate per anni dalla politica coloniale che in poche settimane ha tracciato la linea.

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: