Incredibile rissa sfiorata a fine partita tra Tuchel e Conte.

Un derby di Londra infuocato si è giocato a Stanford Bridge tra Chelsea e Tottenham.

La partita è stata bellissima ed è terminata 2-2, dopo una lunga battaglia tra le due squadre.

Al vantaggio del Chelsea con Koulibaly al 19esimo minuto del primo tempo ha risposto il Tottenham, trovando il pareggio al 68esimo minuto con Hojbjerg.

Il nuovo vantaggio dei Blues si è concretizzato al 77esimo minuto con James, mentre gli Spurs in pieno recupero trovano il definitivo pareggio con Kane.

Alla fine della partita al momento della rituale stretta di mano tra i due allenatori scoppia il fattaccio: Thomas Tuchel, inviperito per alcune intemperanze di Antonio Conte, non voleva lasciare la mano del tecnico leccese, che si è molto arrabbiato con il suo collega tedesco.

Sono dovuti intervenire gli arbitri, i giocatori e gli staff delle due squadre per sedare la rissa.

Entrambi gli allenatori sono stati espulsi e adesso rischiano una lunga squalifica, che verrebbe loro comminata dal giudice sportivo, dopo aver visionato le immagini televisive e i referti arbitrali.

Luca Dal Bon- redazione. PILLOLE SPORTIVE.

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: