Istanbul “mediatrice” sulla crisi del grano.

articolo redatto con il contributo del collega Zahid Sofi di Aljazeera

 L’attenzione del mondo si sta rivolgendo di nuovo a Istanbul dopo che il ministro della Difesa turco Khalousi Akar ha confermato un nuovo incontro a quattro tra Turchia, Ucraina, Russia e Le Nazioni Unite questa settimana, sperando di trovare una soluzione definitiva alla crisi del grano causata dalla guerra della Russia in Ucraina.

Il ministro Akar ha fatto riferimento dopo la riunione militare a quattro tenutasi a Istanbul il 13 luglio, con la partecipazione di funzionari delle quattro parti per discutere i modi per trasferire il grano ucraino in sospeso, a un altro incontro che si terrà questa settimana, indicando che dovrebbe essere decisivo.

L’incontro del 13 luglio ha portato a un’intesa preliminare su questioni tecniche chiave come l’istituzione di un centro di coordinamento a Istanbul con rappresentanti di tutte le parti, ispezioni congiunte ai punti di uscita e all’accesso al porto e la garanzia della sicurezza della navigazione sulle rotte.

Il mondo conta anche sul prossimo incontro che si terrà a Istanbul sotto l’egida della Turchia, che, secondo il suo ministro della Difesa, continua a fare la sua parte per risolvere la crisi alimentare, che è un problema umanitario.

La Turchia sta cercando di concludere un accordo tra Mosca e Kiev sullo spostamento di navi da carico cariche di grano e attivando l’accordo prima del 5 agosto per consentire a entrambi i paesi di immagazzinare nuove colture, afferma l’esperto straniero e militare turco Jetiner Jetin.

Redazione- Fonte Al Jazeera

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: