IL PRESIDENTE XI JINPING AL MUSEO DELLA REGIONE AUTONOMA DELLO XINJIANG

La visita del presidente Xi Jinping al Museo della regione autonoma uigura dello Xinjiang il 13 luglio ha ispirato i lavoratori del museo a realizzare innovazioni per garantire che l’istituzione possa raccontare meglio le storie della regione.

Il museo, fondato nel 1959, ha raccolto circa 25.000 set di documenti storici e cimeli culturali e svolge un ruolo attivo nel rafforzamento dell’unità etnica, nella promozione del patriottismo e nella trasmissione delle belle tradizioni della civiltà cinese.

Una mostra in corso al museo racconta la storia dello Xinjiang dal periodo paleolitico, chiamato anche età della pietra antica, fino alla dinastia Qing (1644-1911), ed espone più di 1.500 set di reliquie culturali, tra cui 500 stanno facendo il loro debutto al pubblico.

Tra i reperti ci sono lettere della dinastia Tang (618-907), che erano state portate alla luce nel sito della torre di segnalazione di Kiyakkuduk nella contea di Yuli nello Xinjiang.

articolo Redazione in collaborazione con China Daily

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: