L’Arabia Saudita “regna” per la cultura e la filosofia.

La scena culturale saudita sta attualmente assistendo a un notevole movimento filosofico, soprattutto con il lancio di una serie di piattaforme filosofiche e l’annuncio da parte del Ministero dell’Istruzione saudita dello sviluppo di nuovi curricula interessati alla filosofia e al pensiero critico, che rappresenta uno sviluppo importante per coloro che sono interessati alla madre della scienza.

Alcuni vedono l’attuale apertura alla filosofia come un’opportunità per affrontare in modo sano la paura, attraverso una comunicazione aperta e dialogante e una stretta conoscenza delle attività filosofiche.

Tarif al-Sulaiti, scrittore, autore e membro fondatore della Saudi Philosophy Association, ha affermato che l’interesse per la filosofia è una questione naturale e “mostra uno sviluppo organico nel movimento culturale all’interno del Regno.

Lo Scrittore sottolinea che questo momento storico dell’attività filosofica serve non solo al discorso filosofico, ma anche alle sinergie con la filosofia della religione, dell’arte, dell’economia e della storia, aggiungendo che “stiamo vivendo al culmine di questa attività in questo momento, e il suo scopo è quello di svilupparsi nel movimento culturale saudita, che ha un grande impatto che alimenterà la cultura araba per le generazioni a venire”.

Redazione-Fonte Aljazeera.

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: