#storia&viaggi. L’arte conosciuta dal nostro Riccardo Bertoglio oggi viaggia alla Basilica di San Sebastiano di Biella detta da noi ” la chiesa della fratellanza “

Buongiorno, non è semplice raccontare come fotoreporter i miei sentimenti quando entro qui nella Basilica di San Sebastiano di Biella. Ecco perché ho voluto chiamarla ” la chiesa della fratellanza ” in quanto la gentilezza del custode Padre Costantino è sempre molto piacevole. Fatto questo preambolo affrontiamo due accenni storici.

La Basilica di San Sebastiano di Biella è nata nel XVI secolo quando la Congregazione dei Lateranensi venne in Biella. Fu edificata dal generale Sebastiano Ferrero che aprì Biella al Rinascimento. L’interno della Basilica ci fa trovare una grande navata centrale riccamente decorata da Gerolamo de Tornielli nel 1519 con motivi a grottesca, entro i quali troviamo Santi e Beati dell’ordine lateranense; le due navate laterali hanno volte a crociera. Non sono un esperto d’arte ma ne sono un appassionato e vedere oggi le belle statue di Francesco d’Assisi e Antonio di Padova dal punto di vista artistico è molto piacevole. Riscopriamo le nostre opere e valorizziamole. Non perdiamo questo patrimonio .

Ora vi lascio con le foto 📷. Alla prossima

Riccardo Bertoglio-fotoreporter-membro dello staff di direzione

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: