Pillole Francescane. RICARICA PER L’ANIMA IN AVVENTO DI ELENA FORNARA

Panorama

Ciao carissimi. Il Buon Dio, nella sua bontà, ha voluto regalarmi 2 giorni in Assisi, grazie alla disponibilità di mio marito. È stato bellissimo poter iniziare avvento, tempo di grazia e riflessione, vicina al mio amato San Francesco. Devo confessarvi che, anche questa volta, il Santo ha preso gran parte del mio tempo di permanenza al santuario, tenendomi calamitata presso la sua tomba. Proprio lì ho ritrovato grande energia e benessere spirituale come sempre.

Assisi

Sappiamo che in questo tempo liturgico da sempre ci viene chiesta una maggiore dedizione al Signore per prepararci a raccoglierlo fra di noi. Però le omelie ascoltate e le catechesi trovate per caso mentre ero in giro per il paese entrando in una chiesa hanno evidenziato anche una necessità di carità, di vicinanza al povero di comprensione e di presenza.

Eremo delle Carceri

Per rinnovare il rapporto con Dio e anche sufficente una preghiera fatta con erboso ogni giorno un attesa viva del natale, insomma una energia nuova nel vivere la fede, non con i soliti sentimenti ma con rinnovata energia.

Crocefisso di San Damiano che parlò a Francesco esposto in Basilica di Santa Chiara
Tomba di San Francesco

Due giorni splendidi, anche dal punto di vista meteo . Nella speranza di avervi resi partecipi della mia esperienza cordialmente vi auguro pace e bene fratelli e sorelle

Elena Fornara

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: