Gonzalo Higuain si ritira a 35 anni.

L’attaccante argentino dell’Inter Miami Gonzalo Higuain, detto “Il Pipita”, ha annunciato ieri tra le lacrime in conferenza stampa il suo ritiro come calciatore al termine della stagione.

Approdò in Europa ancora molto giovane, nel 2007, tra le fila del Real Madrid, in cui giocò per molti anni al fianco di campioni del calibro di Cristiano Ronaldo e Karim Benzema. Qui arrivano i primi grandi successi, come i trionfi nella Liga Spagnola.

Nato il 10 dicembre 1987, iniziò la sua carriera in Argentina nelle giovanili del River Plate, fino a giungere alla prima squadra.

L’approdo in Italia arriva nell’estate 2013 con il Napoli.

In maglia azzurra rimane tre anni a suon di gol.

Nell’estate del 2016 arriva il trasferimento più clamoroso, con la Juventus che lo porta a Torino pagando la clausola rescissoria.

A Torino vince gli scudetti.

Nell’estate 2018 va in prestito prima al Milan e poi a gennaio 2019 al Chelsea, due esperienze non felicissime.

Torna ancora una stagione alla Juventus, dove ritrova Maurizio Sarri, l’allenatore con cui si era già trovato molto bene a Napoli, e vince nuovamente lo scudetto.

Nel settembre 2020 decide di volare negli Stati Uniti d’America, dove chiuderà la carriera nell’Inter Miami.

È stato un calciatore molto importante anche per la Nazionale Argentina.

Luca Dal Bon-redazione. PILLOLE SPORTIVE.

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: