Mantova invita Biella a esplorare la Miscellanea di Quintino Sella

Il Festival della Letteratura di Mantova ha invitato Biella a raccontare ed esplorare la Miscellanea di Quintino Sella. I più di 14.000 opuscoli appartenuti allo statista, ora finalmente online, hanno attirato l’attenzione degli organizzatori del festival che hanno voluto dare spazio a questo tema all’interno del programma della 26^ edizione con ben 5 appuntamenti! Bruno Gambarotta accompagnerà i presenti alla scoperta del fondo librario con Anna Bosazza e l’archivista Danilo Craveia.

Seguiranno poi gli incontri di approfondimento con il filologo Maurizio Bettini, la storica della scuola Vanessa Roghi, il botanico Antonio Perazzi e Andrea Greci, giornalista e autore di guide alpinistiche, ci aiuteranno a capire come all’epoca di Sella – dentro e fuori gli ambienti accademici – si discutesse di questioni tuttora al centro del nostro interesse. Al termine di ogni incontro la direttrice della Biblioteca Civica di Biella, Anna Bosazza, e il bibliotecario Maurizio Pavarin saranno disponibili per condurre on demand alcune ricerche all’interno della Miscellanea.

I Bibliotecari coinvolti raccontando questa nuova avventura si dicono  molto emozionati, ma anche contenti e onorati di poter condividere con il pubblico del Festivaletteratura, sempre attento e partecipe, questo lavoro che li ha impegnati, coinvolti, ma anche molto entusiasmati. Spiegano che l’occasione di poter avere il punto di vista di esperti del settore è per la Biblioteca un’opportunità di crescita unica che si cercherà di sfruttare al meglio.

L’assessore alla cultura del comune di Biella spiega di essere molto orgoglioso del fatto che la direttrice della nostra Biblioteca Civica, Anna Bosazza con Maurizio Pavarin, il bibliotecario che più si è speso nel lavoro di catalogazione, siano presenti al Festivaletteratura di Mantova per raccontare in una cornice così prestigiosa un poco di quel tesoro che i nostri depositi custodiscono da quasi 150 anni. La Biblioteca Civica, infatti, non è solo “contenitore”, ma è soprattutto “contenuto” e ciò che custodisce racconta anche la storia di chi ha voluto condividere con la collettività i propri volumi preziosi, donandoli. In questo caso si tratta degli opuscoli di Quintino Sella che tanta parte ebbe nella storia della nostra biblioteca e del Biellese tutto. La famiglia e la Fondazione Sella hanno condiviso con la la Biblioteca di Biella la gioia di sapere che questo importante fondo bibliografico appartenuto al loro avo, finora poco esplorato e in attesa di sistematizzazione da molto tempo, verrà narrato ai numerosi partecipanti del festival e analizzato dagli studiosi che si avvicenderanno a raccontare dal loro punto di vista la Miscellanea di Quintino Sella.

Ecco il dettaglio degli appuntamenti:

 – mercoledì 7 – ore 16:30 – Biblioteca Teresiana – Prima Sala Teresiana

Anna Bosazza e Danilo Craveia con Bruno Gambarotta

LA MISCELLANEA SELLA

Chi era Quintino Sella? Noto in particolare per la sua carriera politica che lo portò più volte al Ministero delle Finanze nei primi anni dello Stato unitario, qualcuno lo ricorderà forse tra i fondatori del CAI, pochi come cristallografo di fama mondiale, appassionato paleografo, presidente dell’Accademia dei Lincei, promotore dell’istruzione tecnica e professionale e molto altro ancora. Certamente una sorprendente personalità, rispecchiata dalla Miscellanea Sella, la sua raccolta di oltre 14 mila opuscoli donata dagli eredi alla Biblioteca Civica di Biella, che oggi ne sta portando a termine la catalogazione. Estratti da riviste accademiche, trascrizioni di discorsi, necrologi, testi letterari e scientifici riguardanti le materie più disparate, gli opuscoli rappresentano una modalità di diffusione della cultura tipicamente ottocentesca, e in questo caso costituiscono un enorme bacino di conoscenza che lo stesso Sella avvertì il bisogno di ordinare per continuare a navigarlo. Al Festival ci guidano nei meandri della Miscellanea Anna Bosazza, direttrice della Biblioteca Civica di Biella, e l’archivista Danilo Craveia, accompagnati da Bruno Gambarotta.

– giovedì 8 ore 10:00 Biblioteca Teresiana – Sala delle Vedute

Maurizio Bettini con Anna Bosazza e Maurizio Pavarin

ESPLORANDO LA MISCELLANEA SELLA

Per avere un’idea meno superficiale della consistenza e della varietà dei suoi fondi, durante Festivaletteratura abbiamo pensato di operare alcuni carotaggi tematici affidati a esperti di diverse discipline. Il primo appuntamento è con il filologo Maurizio Bettini.

– venerdì 9 ore 10:00 Biblioteca Teresiana – Sala delle Vedute

Vanessa Roghi con Anna Bosazza e Maurizio Pavarin

ESPLORANDO LA MISCELLANEA SELLA 

Il secondo appuntamento di approfondimento è con la storica della scuola Vanessa Roghi e riguarderà la materia Istruzione pubblica. Al termine dell’incontro i presenti potranno navigare accompagnati dai bibliotecari su BiblioBi alla scoperta del fondo librario.

– sabato 10 ore 10.00 Biblioteca Teresiana – Sala delle Vedute

Antonio Perazzi con Anna Bosazza e Maurizio Pavarin

ESPLORANDO LA MISCELLANEA SELLA

Il terzo appuntamento di approfondimento è con il botanico Antonio Perazzi e riguarderà la materia Botanica. Al termine dell’incontro i presenti potranno navigare accompagnati dai bibliotecari su BiblioBi alla scoperta del fondo librario.

– domenica 11 ore 10:00 Biblioteca Teresiana – Sala delle Vedute

Andrea Greci con Anna Bosazza e Maurizio Pavarin

ESPLORANDO LA MISCELLANEA SELLA 

L’ultimo appuntamento di approfondimento è con il fotografo e giornalista Andrea Greci e riguarderà la materia Alpinismo. Al termine dell’incontro i presenti potranno navigare accompagnati dai bibliotecari su BiblioBi alla scoperta del fondo librario.

La fotografia di Vittorio Besso che ritrae Quintino Sella, è stata gentilmente concessa da Fondazione Sella che ringraziamo.


Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: