In Iraq torna la calma. Presto elezioni anticipate

La calma è tornata in Iraq dopo che i sostenitori del movimento sadrista si sono ritirati dalla Green Zone e il quadro di coordinamento ha posto fine al sit-in dei suoi sostenitori nella capitale, Baghdad, ponendo fine alle fiammeggianti 24 ore che il Paese ha vissuto tra lunedì e martedì. in cui decine di persone furono uccise e ferite. Il presidente iracheno ha chiesto elezioni anticipate nell’ambito di una “intesa nazionale”, mentre il primo ministro Mustafa Al-Kadhimi ha minacciato di dimettersi se “caos e conflitto” fossero continuati.

Fonte Aljazeera

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: