Novak Djokovic escluso dagli Open degli Stati Uniti.

Ennesimo capitolo di una saga infinita.

Il serbo Novak Djokovic, per il fatto di non essersi fatto vaccinare contro il virus COVID-19, non è potuto entrare negli Stati Uniti d’America e di conseguenza non potrà partecipare agli US Open.

Dopo l’incredibile vicenda occorsogli in Australia, la sconfitta ai quarti di finale a Parigi contro Nadal, il trionfo a Londra sull’erba di Wimbledon, ecco la tappa finale dei tornei del Grande Slam.

La contraddizione che si viene a creare al torneo di New York, a Flushing Meadows, è la seguente: se Djokovic fosse un cittadino (e dunque un tennista) statunitense non ci sarebbero problemi; mentre essendo uno straniero non può fisicamente entrare negli Stati Uniti d’America.

“Aspetterò le prossime possibilità di competere”, sono le uniche, laconiche parole del tennista serbo.

Luca Dal Bon- redazione. PILLOLE SPORTIVE.

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: