Dopo il Covid riparte finalmente l’International Love Party in Marocco.


A tre anni dal lancio dell’iniziativa per fondare il partito “Universal Love”, il Comitato Preparatorio ha annunciato l’accelerazione dei passi per la realizzazione di questo bambino politico, in vista del temporaneo “stop” del progetto per le ripercussioni del Pandemia di “coronavirus”.

Secondo i dati a disposizione del quotidiano elettronico Hespress, il suddetto progetto di partito è riuscito a nominare coordinatori di tutte le regioni del Regno, oltre a stabilire più di 50 sedi regionali, oltre ad attirare un numero significativo di marocchini dal resto del mondo.

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: