Preioni e Cerutti (Lega Salvini Piemonte): “Con la Festa del Piemonte il 19 luglio avremo un momento per celebrare l’identità piemontese”.

L’assemblea regionale ha approvato la proposta di legge presentata dal presidente del Consiglio per l’istituzione della Festa del Piemonte il 19 luglio di ogni anno. “Una data naturale – commentano i leghisti Alberto Preioni e Andrea Cerutti – perché in quel giorno del 1747, con la vittoria nella battaglia dell’Assietta, nacque il mito di noi ‘bogianen’, forse il termine che meglio di tutti incarna la caparbietà, il coraggio e i valori del nostro popolo. Una data che per altro era stata suggerita anche da tutte le associazioni che conservano con disinteressato amore il piemontesismo e da un ente meritorio qual è il centro Pannunzio. Sarà un momento per riscoprire e onorare la nostra identità e per ricordare la storia di una terra che tanto ha fatto per l’Italia e l’Europa. ” Un testo che, proprio per lo spirito che incarna, dovrebbe unire tutti. Peccato che come già accadde per la Giornata del Valore Alpino le minoranze abbiamo inspiegabilmente preferito non votare ma i leghisti si sono intitolati la festa del Piemonte ‘Viva al Piemont!’”. La domanda è : Il Piemonte non ha colore politico?

Redazione-Luca Dal Bon

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: