Il Viaggio di Bordo racconta Ceriale. una vita in vacanza anche se…..

Esistono le Isole Kaiman ed esiste Ceriale … certo la differenza è sostanziale tra la mèta di tanti turisti e il paesino ligure tra Borghetto Santo Spirito e Albenga frequenta to perlomeno da famiglie e anziani ma anche da giovani in cerca di un po’ di pace dalla quiete del mondo.

Storia

Pare che in epoca romanica vi sia la fondazione di un insediamento umano lungo la Via Julia Augusta, supportato anche dal ritrovamento di reperti archeologici dell’epoca.

Dopo la potenza dei romani vi è stata la potenza della chiesa della diocesi di Albenga dove lo stesso comune albenghese conquistò Ceriale. Fu nel corso del XIV secolo che il territorio di Ceriale passò sotto il controllo diretto della Repubblica di Genova per poi diventare indipendente il 2 dicembre 1797 con l’avvento dei francesi. Nel 19895 fu inglobato sotto la provincia di Albenga e poi dal 1927 di quella di Savona. Dal 1973 al 2008 si sono inseriti nella Comunità Montana Inguana.

Luoghi architettonici

Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista e San Eugenio

Il Bastione

Zone turistiche

Passeggiata lungo mare

Il Carugio

Il Pontile

Spiagge paradisiache.

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: