News dall’Ucraina. Fonte Washington Post

CHERNOBYL, Ucraina — Seicentonovantotto computer. 344 veicoli. 1.500 dosimetri di radiazione. Software insostituibile. Quasi ogni pezzo di attrezzatura antincendio.

L’elenco di ciò che le forze di occupazione russe hanno rubato, fatto esplodere o crivellato di proiettili dentro e intorno ai laboratori di Chernobyl è ancora in fase di compilazione.

Mentre la catastrofe che molti temevano è stata evitata – la guerra che ha scatenato radiazioni in tutta la regione dal luogo del peggior disastro nucleare del mondo nel 1986 – i funzionari dell’impianto di Chernobyl stanno facendo il punto sul mese capriccioso e caotico della Russia qui, in cui nove dei loro colleghi furono uccisi e cinque furono rapiti.

“Non posso dire che abbiano causato danni all’umanità, ma sicuramente un grande danno economico all’Ucraina”, ha detto Mykola Bespaly, 58 anni, direttrice del Laboratorio di analisi centrale del sito, seduta in un’aula sfigurata dai graffiti russi.

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: