Retroscena Gazzetta dello Sport: nervi tesi tra Agnelli e Nedved a Roma.

La Gazzetta dello Sport parla di clima teso nello spogliatoio della Juventus dopo il ko in finale di Coppa Italia contro l’Inter. Una sconfitta che non è andata giù a nessuno, specialmente per il modo in cui è arrivata, portando allo scontro verbale tra diversi protagonisti.

Diverbio particolarmente acceso quello tra Pavel Nedved e Andrea Agnelli, che sarebbero venuti alla lite sotto gli occhi del resto della dirigenza per il lavoro svolto da Massimiliano AllegriIl vice presidente fa ancora fatica ad accettare il ritorno del tecnico, visto che non è mai stato un suo vero e proprio estimatore, mentre il numero uno juventino è sempre stato il difensore di Max e colui che ha voluto assolutamente il suo ritorno. Una stagione da zero titoli, la prima dopo undici anni, ha creato un clima molto tesi in dirigenza. Una Juve troppo rinunciataria, troppo difensiva che pare lontana parente di quella ammirata nel ciclo di vittorie in Italia.

È evidente che, come avevamo già scritto, il raggiungimento dell’obiettivo minimo da parte della Juventus della qualificazione alla prossima Champions League, porta molto probabilmente alla conferma dell’allenatore livornese sulla panchina della Juventus.

Luca Dal Bon – redazione. PILLOLE SPORTIVE.

Pubblicato da Emanuele Dondolin

Direttore Responsabile ed Editoriale di Contg.News Iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: